Come allestire un angolo palestra in casa

angolo palestra in casa
Home Magazine Consigli Come allestire un angolo palestra in casa

Idee di arredo per creare un angolo fitness in casa senza rinunciare al design, anche in poco spazio.


Che si tratti di yoga, di esercizi a corpo libero o di allenamento con attrezzi, avere un angolo palestra tra le mura domestiche è comodo e conveniente. 

In questa guida trovi alcuni suggerimenti per creare in casa un angolo fitness bello e funzionale, anche se hai poco spazio a disposizione.

Angolo palestra in casa: quale stanza scegliere

Il primo passo è individuare la stanza più adatta, in base al tipo di allenamento che vuoi fare. 

Chi ha un appartamento grande ha l’imbarazzo della scelta, ma non è indispensabile: spesso è sufficiente creare un angolo fitness ad hoc in un determinato ambiente, senza trasformare in palestra un’intera stanza. L’importante è scegliere un ambiente ben arieggiato e luminoso.

Il soggiorno si presta molto bene a questo scopo: di solito è l’ambiente meglio illuminato e più spazioso di tutta la casa, ideale anche per chi si allena seguendo videocorsi online davanti alla tv. Ma se l’allenamento consiste in esercizi a corpo libero e senza attrezzi ingombranti, nulla ti impedisce di scegliere anche una stanza più piccola.

L’importante, secondo gli esperti, è evitare la camera da letto, che deve rimanere uno spazio dedicato esclusivamente al relax. 

Angolo fitness in casa

Come allestire l’angolo fitness in casa ottimizzando gli spazi

Per allenarti in casa senza stravolgere l’armonia degli spazi, l’ordine è fondamentale. Hai bisogno di un armadio o di un mobile dove tenere le attrezzature più piccole, in modo da riporle facilmente senza creare ingombri; puoi utilizzare anche scatole salvaspazio o cesti in vimini e bauli in legno, che conferiscono un tocco di design.

Vuoi ridurre gli ingombri ? Scopri come recuperare spazio in una casa piccola!

Se hai scelto di inserire il tuo angolo palestra nella zona living, puoi scegliere un divano con mensole, piani d’appoggio o scaffali integrati nello schienale o nei braccioli: una soluzione pratica e di stile che ti consente di avere a portata di mano piccoli attrezzi come corda, pesetti e bande elastiche. Anche un pouf-contenitore o con vano portaoggetti può esserti utile: occupa poco spazio e allo stesso tempo contiene l’attrezzatura meno ingombrante.

Per proteggere il pavimento da urti e abrasioni, l’ideale è ricorrere a dei pannelli modulari in gomma o PVC antiscivolo che puoi montare e smontare quando e come vuoi. Più comodi e pratici sono i tappetini avvolgibili, da chiudere e mettere via appena terminata la sessione di allenamento. L’importante è avere un minimo di spessore sotto i piedi per attutire i salti e l’urto degli attrezzi.

arredare angolo palestra in casa

5 consigli pratici per il tuo angolo fitness 

  1. Una spalliera svedese può aiutarti negli esercizi a corpo libero ed è molto comoda anche per riporre gli attrezzi ginnici. 
  2. Uno specchio a figura intera, da appoggiare o fissare alla parete, è molto utile per assicurarti di eseguire correttamente gli allenamenti e amplificare la percezione dello spazio. Con uno specchio contenitore, inoltre, unisci l’aspetto pratico dell’allenamento con la comodità di conservare attrezzi, accessori e asciugamani.
  3. Persino gli attrezzi per l’allenamento, se in bella vista, donano vivacità all’ambiente. Alcuni – pensiamo alla spalla svizzera o a manubri colorati – sono dei veri e propri pezzi di design!
  4. Infine non dimenticare la musica per darti la carica ad ogni allenamento o creare un’atmosfera rilassante durante gli esercizi. Puoi dedicare un angolo al tuo impianto audio con uno scaffale o sfruttando il ripiano di un mobiletto. 
  5. Se invece hai bisogno di seguire delle lezioni video sugli allenamenti, puoi utilizzare una tv a parete o adottare una soluzione moderna con un supporto per il portatile, anche questo da fissare a muro. 

Il relook di casa è su misura: la filosofia Io Ristrutturo e Arredo

Avere in casa un angolo fitness confortevole e facile da tenere in ordine rappresenta una gran bella comodità e ti aiuta ad essere costante negli allenamenti: se hai in programma di ristrutturare casa, o di rinnovarla con un relook di uno o più ambienti, faresti bene a progettare uno spazio dedicato al tuo allenamento domestico.

Dalla scelta di arredi e finiture alla suddivisione degli spazi: il servizio chiavi in mano di Io Ristrutturo e Arredo ti aiuta a personalizzare la casa secondo i tuoi desideri, grazie ad una filosofia che mette sempre al centro le tue esigenze estetiche e funzionali, con un referente unico che gestisce per te ogni aspetto della ristrutturazione.

Vuoi un progetto di ristrutturazione o relook per la tua casa?

Trova l’esperto IREA più vicino a te