Idee originali per addobbi natalizi, tra modernità e tradizione

Consigli e idee originali per albero, arredi e addobbi di Natale 2019.

Natale è alle porte, le luminarie stanno invadendo le città e le case di milioni di persone si stanno animando di una festosa atmosfera: è arrivato il momento di pensare a decorazioni natalizie, addobbi e lucine.

Alberi a parete tecnologici, composizioni naturali, figure luminose a specchio e decorazioni eco friendly sono solo alcune tra le idee di tendenza per il Natale 2019, perfette per donare alla casa la tipica atmosfera suggestiva del Natale con un tocco di design.

Idee originali per l’albero di Natale

Abiti in un mono-bilocale o in una casa piccola e non hai abbastanza spazio per l’albero di Natale? Oppure sei alla ricerca di un modo nuovo per decorare la casa per le feste? Ecco per te alcune idee di arredo dai nostri esperti di interior design.

Alberi natalizi a parete

Un albero di Natale pensato e progettato per essere appeso ai muri può essere l’ideale per non rinunciare all’atmosfera natalizia in ambienti domestici con poco spazio a disposizione. Alternativa originale all’albero classico, l’albero natalizio a parete è una soluzione salvaspazio perfetta: puoi allestirlo in autonomia o acquistarlo già completo di decorazioni.

Esistono diversi tipi di albero a muro, ma quello più di tendenza è l’albero a parete luminoso. Per crearlo bastano un filo di luci e qualche addobbo. Hai una parete scura? Scegli un cavo di luci bianco o trasparente. Se invece la parete è chiara, meglio usare un cavo verde o nero. Per rendere ben visibile l’albero a parete è importante che i cavi risaltino tanto quanto le luci, creando in questo modo un effetto edera davvero suggestivo.

Se preferisci invece un albero a parete più chic, anche con l’aiuto di qualcuno con un po’ di esperienza in bricolage, puoi puntare su pezzi di legno armonizzati con fili di nylon. In questo caso potresti aggiungere all’albero, appendendole ai cavi delle luci, delle palline di Natale monocolore.

Un’altra opzione valida, per chi cerca una variante più economica, è l’albero di Natale adesivo. Tradizionalmente usato sulle mura delle camerette, quest’anno sta sbarcando nella zona living in due punti strategici: la parete del salone e i vetri della finestra del soggiorno.

Gli alberi di Natale adesivi sono quasi sempre stilizzati, di colore rosso o nero, in linea con il gusto più moderno. Ci sono anche modelli fatti con adesivi multicolore di forme diverse, come stella, cuore, regalo o caramella, sicuramente più allegri e vivaci.

Mini-alberi di Natale

Altrettanto di moda è il ricorso ai mini alberi di Natale, sistemati sul camino o sulla libreria. La scelta ricade spesso sul mini abete, classica pianta delle festività natalizie addobbata con palline colorate.

Albero natalizio minimalista

Chi vuole uscire dalle regole e archiviare il classico albero, può ricorrere a una soluzione più semplice e raffinata. Basta un vaso di media altezza con all’interno dei bei rami di varia forma e altezza, oppure una composizione formata da due o tre piccoli tronchetti di diversa lunghezza, legati parallelamente e appesi. Il risultato è un albero fai-da-te sobrio ed elegante, che si può decorare con luci, palline e angioletti.

Alberi di Natale tecnologici

La novità dell’anno è l’albero di Natale high tech. Sei un amante del modernismo e dell’innovazione? L’albero tecnologico – totalmente luminoso, semplicissimo da allestire e configurare – è un’ottima scelta per uscire dai classici schemi.

Con uno smartphone Apple o Android collegato con il trasmettitore WIFi di casa puoi cambiare da qualsiasi stanza l’effetto luminoso dell’albero. Con alcuni modelli è anche possibile, sempre da smartphone, disegnare istantaneamente nuovi colori e geometrie dallo schermo.

Addobbi di Natale: i trend del 2019

Motivi effetto specchio

Tra i motivi natalizi in voga quest’anno segnaliamo piccoli alberi e stelle comete effetto specchio, in contorno argento e illuminati a Led. Si trovano in diversi formati e, grazie al peso irrisorio, possono essere appesi o poggiati su un mobile. Grazie alla luminosità bifacciale e all’interno specchiato, queste figure producono lo stesso particolare effetto da qualsiasi punto le si guardi, dando l’impressione di poterci passare attraverso.

I colori di tendenza

Il fucsia, invernale ed esuberante, ravviva gli ambienti più spenti, donando l’energia e la positività del Natale. Gli esperti consigliano di usarlo per valorizzare dettagli di arredo come tende, tovaglie e cuscini, soprattutto in abbinamento al rosa antico – altro colore molto in voga in questo momento -, al bianco panna e in generale ai mobili in legno scuro.

Chi non vuole rinunciare alla tradizione, punti forte sugli intramontabili rosso e verde, che ben sposano altre tinte tipicamente natalizie come oro, bianco e argento.

 


Cerchi una consulenza professionale per cambiare il look dei tuoi ambienti?

Trova il negozio IR&A più vicino a te