Che cos’è la materioteca, dove le idee diventano progetti

La materioteca dei punti vendita Io Ristrutturo e Arredo

La materioteca è uno spazio espositivo di campioni di materiali destinati a interventi di ristrutturazione e arredamento: elementi in legno, ceramica, gres, laminati, wallpaper e tessili, in colori e dimensioni diverse. Un luogo dove vedere i materiali in formato reale, conoscerne peculiarità e caratteristiche tecnico-funzionali, grazie alla consulenza di professionisti competenti.

La materioteca è incredibilmente utile perché permette di sperimentare tante possibilità di arredo, provando accostamenti cromatici e materici e valutandone il risultato d’insieme. Uno strumento che esalta la dimensione tattile e percettiva: invece di scegliere basandosi soltanto sui cataloghi, si vedono e toccano direttamente gli elementi esposti.

L’innovazione nel settore dell’interior design sta portando alla ribalta la materioteca intesa non come semplice vetrina, ma come contenitore modulare di elementi, selezionato e aggiornato in base a precise linee guida: tendenze, mercato e gamma.

La materioteca: un repertorio di creatività e innovazione

Con la materioteca gli addetti ai lavori hanno a disposizione un laboratorio creativo per progettare interni con materiali innovativi, distinti per cromie, formati e fasce di prezzo, che in questo contesto sono valorizzati e resi più appetibili.

Chi è in procinto di ristrutturare casa può individuare e scegliere in modo consapevole gli elementi più adatti alla riqualificazione estetica e funzionale degli spazi domestici. Una scelta che oggi passa sempre più attraverso l’esperienza tattile, olfattiva e visiva.

Questo contatto diretto aiuta a trasformare suggestioni in idee concrete, a trarre ispirazione e, perché no?, a “scoprire” oggetti inaspettati; dopo averli osservati e messi a confronto, potrebbero rivelare potenzialità in linea con i propri gusti e la propria idea di casa, contribuendo così a delineare uno stile più peculiare e personale.

Com’è fatta una materioteca: il sistema espositivo

L’allestimento della materioteca è pensato per ottimizzare la visibilità, la fruibilità e la comprensione dei campionari e delle texture.

La maggior parte del materiale è esposta a parete, su mensole e box, mentre un tavolo centrale dotato di piano di appoggio verticale è dedicato alla presentazione dei materiali e degli accostamenti ‘parete-pavimento’. Gli espositori a terra, in genere, sono usati per raccogliere più varianti dello stesso prodotto.

Per tende e tessuti si utilizza un apposito espositore a binari e bastoni con cui è possibile raccogliere, in poco spazio, una ricca selezione di campioni. Alcune materioteche presentano anche un sistema di retro-illuminazione, per dare maggiore maggiore enfasi alle proposte.

La materioteca di Io Ristrutturo e Arredo

Tutti i punti vendita del network Io Ristrutturo e Arredo hanno all’interno del negozio una materioteca con prodotti di ultima generazione, firmati dalle migliori aziende produttrici di design, per dare la possibilità al cliente di vedere materiali da rivestimento, tessuti e finiture in formato reale.

Le collezioni sono sempre aggiornate in base alle innovazioni del mercato e alle tendenze del momento; se un prodotto di interesse del cliente non fosse presente, il negozio può richiederlo al fornitore partner, senza chiedere alcun impegno di acquisto.

I professionisti che lavorano nelle materioteche di Io Ristrutturo e Arredo sono al tempo stesso esperti di design e consulenti di prodotto: ascoltano le esigenze del cliente, danno informazioni estetico-funzionali e provano seduta stante i giusti abbinamenti tra materiali, texture e colori. Un passaggio fondamentale per tracciare le linee guida di ogni buon progetto di interior design e definire lo stile della casa che sarà.

 

Vuoi visitare una materioteca per scoprire le ultime collezioni di rivestimenti e arredi?

Trova il negozio IR&A più vicino a te