I migliori pavimenti idrorepellenti per bagno e cucina

I migliori pavimenti per bagno e cucina moderni

Resistenti e facili da pulire, i moderni pavimenti per bagno e cucina sono realizzati con materiali e finiture idrorepellenti, per conservare un aspetto naturale anche negli ambienti più umidi.

Come scegliere il pavimento per bagno e cucina, gli ambienti più umidi di casa? C’è un’alternativa valida alle classiche piastrelle, un pavimento idrorepellente, bello e moderno al tempo stesso? Esiste un parquet che non teme i ristagni d’acqua?

Oggi la risposta arriva direttamente da una serie di materiali di ultima generazione, disponibili in differenti design, che garantiscono ai moderni pavimenti per bagno e cucina elevati standard di idrorepellenza e resistenza a vapore acqueo e muffe, assicurando nel tempo un’estetica e una naturalezza impeccabili.

Dall’intramontabile gres porcellanato effetto marmo al parquet in laminato idrorepellente, passando per pavimenti e rivestimenti in vinilico evoluto SPC: vediamo nel dettaglio le migliori soluzioni per avere superfici belle e resistenti anche negli ambienti più umidi di casa.

Pavimento effetto marmo, quando la tradizione diventa trend

L’effetto marmo è la tendenza del momento per quanto riguarda i trend estetici in bagno e cucina. Lea Ceramiche propone Dreaming, una collezione di pavimenti effetto marmo in disponibili in 6 colori (Lasa Aurora, Calacatta Shine, Bianco Statuario, Crystal White, Romance Safari e Gray Stone) e 3 formati, in una duplice versione: Velvet e Lux.

Si tratta di un gres porcellanato a tutta massa, idrorepellente e bellissimo, in cui raffinatezza e avanguardia si fondono alla perfezione. L’ampia scelta di formati e finiture superficiali fa dei pavimenti Dreaming la soluzione del momento per progetti di ristrutturazione e arredo in bagno e cucina.

Lea Ceramiche Dreaming – Calacatta Shine
Lea Ceramiche Dreaming – Calacatta Shine (mosaico)

K-Uno Hydro: la nuova vita del parquet in bagno e cucina

La grande famiglia dei pavimenti Skema è sempre in prima linea per quanto riguarda design e innovazione, e le soluzioni idrorepellenti per bagno e cucina non fanno certo eccezione. 

K-Uno Hydro di Skema, l’evoluzione del classico e apprezzatissimo parquet laminato K-Uno, di cui conserva il grande formato e l’effetto legno, si presenta rispetto al classico laminato con uno spessore aumentato e, soprattutto, con idro-protezione garantita per 24 ore

La microbisellatura sui 4 lati consente di “sigillare” tutte le connessioni ed evitare in questo modo infiltrazioni tra il pavimento e il suo rivestimento, dando vita ad una superficie idro-resistente che risolve l’annosa incompatibilità tra laminato e ambienti umidi.

Disponibile in 7 finiture effetto rovere con trattamento sincroporo, che ne accentua la somiglianza tattile e visiva al legno naturale, K-Uno Hydro si presenta come un’ottima soluzione per ambienti come bagno e cucina: è resistente ai ristagni d’acqua per 24 ore senza subire danni in termini di eleganza e naturalezza.

Skema K-Uno Hydro

Pavimenti e rivestimenti SPC idrorepellenti

I pavimenti sintetici SPC idro-repellenti sono un’altra ottima alternativa per creare ambienti moderni in bagno e cucina. Si tratta di pavimenti resilienti di nuova generazione, in dimensione parquet o piastrella, in effetto legno, pietra o marmo. Offrono la stessa resilienza di un vinilico, ma su supporto rigido, più resistente, pratico e facile da pulire.

I pavimenti SPC resistono all’acqua all’infinito, una caratteristica che – insieme alla buona resa estetica e al vantaggio del materiale rigido – li rende una scelta particolarmente indovinata per ambienti come bagno, cucina e retrocucina.

Skema ha presentato Star.K, un pavimento SPC resiliente rigido senza plastificanti, disponibile sia in versione pavimento che rivestimento per pareti, in particolare per la zona doccia. Totalmente idrorepellente, è ideale per accoppiare pavimento e rivestimento del bagno domestico con lo stesso materiale e la stessa finitura.

Skema Star.K “Barcellona”
Skema Star.K “Corten”

Il grande vantaggio di questa tipologia di pavimento, che la rende molto utilizzata nelle ristrutturazioni di bagni e cucine, sta nel fatto che la posa non richiede opere murarie, ma si procede semplicemente ricoprendo il vecchio pavimento o le vecchie piastrelle. Un’operazione semplice e veloce che abbatte i costi e consente di avere un ambiente resistente a umidità e ristagni d’acqua.

L’importanza della fuga epossidica

In bagno e cucina, la parte più problematica del pavimento è rappresentata dalla fuga, cioè la distanza che separa una piastrella dall’altra. Le fughe, che rappresentano un elemento fondamentale per definire l’aspetto estetico del pavimento, in alcuni casi, nel corso del tempo, possono macchiarsi o sgretolarsi, andando a minare le prestazioni estetiche complessive della superficie. 

Per prevenire questo problema, specialmente in bagno e cucina, è consigliabile trattare il pavimento con fuga epossidica, con un’apposita stuccatura elastica, idrorepellente, e antimuffa applicata direttamente in fase di posa, che consente alla fuga di resistere inalterata nel tempo, senza sgretolarsi o minare l’estetica della superficie.

Nuovi pavimenti in bagno e cucina? Scegli in modo consapevole!

Rinnovare il bagno o la cucina con pavimenti e rivestimenti moderni, capaci di creare ambienti affascinanti e innovativi, è diventato un gioco da ragazzi, grazie a materiali sempre più performanti e fedeli a quelli originali, grazie quali è possibile posare parquet e superfici materiche dove prima sembrava impossibile, riducendo tempi e costi di installazione. 

Se vuoi rinnovare il tuo bagno o la tua cucina, o hai una nuova casa da ristrutturare e arredare a tua immagine e somiglianza, visita una delle materioteche presenti in tutti i punti vendita del network Io Ristrutturo e Arredo: non un semplice spazio espositivo ma un vero e proprio laboratorio creativo, dove vedere di persona e toccare con mano campioni di materiali, pavimenti e rivestimenti. Grazie all’esperienza dei nostri interior designer, a cui puoi chiedere informazioni, consigli o progetti di arredo, puoi essere il vero protagonista della ristrutturazione, e scegliere in modo consapevole il meglio per la tua casa

 


Vuoi un parere esperto per ristrutturare bagno e cucina?

Contatta il punto IReA più vicino