Ristrutturazione casa Bologna: costi e consigli pratici

Ristrutturazione casa a Bologna: quanto costa e a chi rivolgersi

Una guida completa sulla ristrutturazione casa a Bologna per iniziare i lavori in modo più informato e consapevole. Costi indicativi al metro quadro, permessi da presentare in Comune e servizi chiavi in mano di riferimento per ristrutturare un appartamento a Bologna.


Se stai programmando una ristrutturazione di casa a Bologna, o semplicemente hai deciso di investire in una casa da ristrutturare per metterla a reddito, hai bisogno di informazioni precise e attendibili sui costi di ristrutturazione a Bologna e sulle migliori imprese di ristrutturazione della città.

Bologna è una città unica nel suo genere. Le sue torri, i suoi colli, l’antica università, i lunghi portici e un centro storico tra i più belli d’Italia fanno del capoluogo emiliano una metropoli a misura d’uomo: stimolante e dinamica, ricca di storia e di scorci mozzafiato.

In questo articolo, redatto a partire dall’esperienza sul campo dei professionisti di Io Ristrutturo e Arredo, troverai consigli, idee di preventivi e costi al mq per ristrutturare casa a Bologna in modo consapevole e realizzare l’appartamento dei tuoi sogni!

Quanto costa ristrutturare casa a Bologna

Nonostante i prezzi per la ristrutturazione di casa a Bologna possono variare in base a una serie di fattori (zona, dimensioni dell’appartamento, complessità degli interventi, qualità dei materiali ed esperienza dell’impresa), abbiamo stilato una tabella di costi indicativi per gli interventi più comuni, per dare un’idea di massima sul costo per ristrutturare un appartamento a Bologna.

Ristrutturazione casa a Bologna: costi di riferimento

  • Rifacimento impianto idraulico: 180-220€ per punto acqua
  • Rifacimento impianto elettrico: 40-50 € a punto luce
  • Allaccio del punto gas: 200 €
  • Demolizione e smaltimento di pavimento e rivestimenti a parete: 25-35€ al mq
  • Posa nuovo pavimento e rivestimenti a parete: 60€ al mq
  • Tinteggiatura finale di pareti e soffitto: 15€ al mq
  • Isolamento pareti: 30-70€ al mq
  • Fornitura e posa finestre: da 300€ al mq

Il primo passo da fare è richiedere e confrontare più preventivi di ristrutturazione realizzati da imprese e servizi di ristrutturazione di Bologna, individuando quelli più in linea con la propria idea di casa e con il budget a disposizione. 

Il consiglio è come sempre di diffidare dei preventivi eccessivamente low cost, che quasi sempre corrispondono a servizi e materiali di scarsa qualità.

Ristrutturazione chiavi in mano a Bologna: quanto costa e quando conviene

Il discorso cambia se si decide di affidare i lavori ad un servizio di ristrutturazione chiavi in mano. 

La formula chiavi in mano prevede una casa già arredata e pronta per essere abitata al termine della ristrutturazione grazie ad un referente unico che coordina ogni fase del progetto e del cantiere; è la soluzione ideale per chi non ha il tempo di seguire tutte le maestranze (geometra, architetto, idraulico, elettricista, muratori, mobilificio…) o semplicemente per chi punta ad un risultato coordinato ed omogeneo che solo una ristrutturazione di questo tipo può garantire. 

Costi per una ristrutturazione totale chiavi in mano a Bologna 

  • Ristrutturazione totale di un appartamento di 70 mq: da 25000 – 49000€
  • Ristrutturazione totale di un appartamento di 90 mq: da 33000 – 60000€
  • Ristrutturazione totale di un appartamento di 100 mq: da 41000€

Costi per una ristrutturazione parziale chiavi in mano a Bologna

  • Rifacimento cucina: 3400 – 6400 €
  • Rifacimento bagno: 2600 – 6800 €

Il preventivo di una ristrutturazione chiavi in mano comprende tutto; progettazione, parcelle dei professionisti, lavori di manodopera, materiali e pratiche burocratiche.

>> Scopri di più sui vantaggi della ristrutturazione chiavi in mano a Bologna!

Io Ristrutturo e Arredo propone a Bologna e provincia un servizio di ristrutturazione e arredamento chiavi in mano che mette sempre al centro l’esperienza del cliente, gestendo per lui tutti gli aspetti tecnici, burocratici e di coordinamento, per fargli vivere solo la parte “emozionale” del fare casa. 

Permessi per ristrutturare un appartamento a Bologna

Capitolo permessi e pratiche edilizie per ristrutturare casa a Bologna.

Per interventi di ristrutturazione vera e propria, con interventi in muratura e modifiche strutturali, è necessario presentare la Segnalazione Certificata Inizio Attività (SCIA) al Comune di Bologna, da inviare in via telematica tramite un tecnico abilitato. Il costo del permesso può variare dai 750 ai 2000€.

La Comunicazione Inizio Lavori Asseverata (CILA) è invece richiesta per le opere di manutenzione straordinaria che non prevedono modifiche strutturali. Un geometra deve preparare tutta la documentazione necessaria, tra cui una relazione che attesti la conformità dei lavori rispetto alle norme vigenti.

Per piccoli interventi di manutenzione o relook degli ambienti che non comportano interventi in muratura e cambiamenti strutturali è sufficiente presentare la Comunicazione Inizio Lavori (CIL).

>> Vuoi saperne di più? Leggi la nostra guida sui documenti da presentare in Comune per iniziare la ristrutturazione!

Vantaggi e svantaggi di una cucina con isola centrale.

Altri consigli per ristrutturare casa a Bologna

Per ogni ristrutturazione, il consiglio è sempre quello di chiarirsi le idee sugli interventi necessari e sul capitale che si è realmente disposti ad investire. 

Si può ristrutturare casa per modificare la disposizione degli spazi, ad esempio in vista di una convivenza o dell’arrivo di un bebè, o più semplicemente per migliorare estetica e funzionalità dell’abitazione. 

In ogni caso, qualunque sia il motivo che spinge a ristrutturare, occorre definire le vere priorità e poi tradurle in un progetto completo e realizzabile con l’aiuto di professionisti del settore. 

>> Stai per ristrutturare casa? Non perderti la nostra guida completa alla ristrutturazione di un appartamento!

Ogni informazione è utile per stabilire quali interventi sono davvero necessari e quale stile si adatta meglio alla tua idea di casa.

Comprare e ristrutturare un appartamento a Bologna: guida ai quartieri

Comprare e ristrutturare casa a Bologna per andarci ad abitare o per metterla a reddito può rivelarsi una scelta vantaggiosa, visto che in questo momento comprare una casa da ristrutturare a Bologna è più conveniente che acquistare un appartamento già ristrutturato. 

Meglio un appartamento nel cuore di Bologna o una casa in periferia? Fare la scelta giusta non è facile: bisogna considerare i costi, lo stile di vita e le specifiche esigenze lavorative e familiari.  

Di seguito una breve guida sui quartieri, utile per farsi un’idea sul settore immobiliare e delle ristrutturazioni a Bologna. 

Centro storico

Tra l’università e le vecchie mura, il cuore di Bologna accoglie i principali palazzi istituzionali e storici, circondati da chilometri di portici. È la zona ideale per vivere la città attraverso un mix di cultura e vita notturna

Il centro è comodo ed ospitale, mentre nelle vie laterali sono presenti edifici più popolari che compongono quella che oggi è nota come “vecchia Bologna”. 

Non mancano spazi verdi pubblici e privati per chi vuole godersi un po’ di tranquillità nei weekend o dopo una giornata di studio o lavoro.

Quartiere Santo Stefano

A proposito di spazi verdi, il quartiere Santo Stefano si estende dal cuore della città verso sud, fino ad includere alcune zone dei Colli Bolognesi

L’area centrale è quella più elegante, destinata allo shopping di lusso, uno dei luoghi preferiti dai bolognesi per vivere la città. La presenza di ville di pregio e giardini contribuisce a rendere il quartiere ancora più verde e raffinato.

Se ci si chiede qual è il costo di ristrutturazione casa a Bologna o per l’acquisto di un nuovo immobile, bisogna tener presente che in quartieri come quello di Santo Stefano i prezzi sono sicuramente più alti.

Quartiere Porto-Saragozza

Siamo a sud-est di Bologna, in un’area che parte dal centro storico e arriva al confine con il comune di Casalecchio di Reno. Questa zona comprende lo stadio Dall’Ara, il santuario di Santa Lucia e le colline

Porto-Saragozza si distingue rispetto agli altri quartieri dal punto di vista storico e artistico, pur senza rimanere eccessivamente ancorato al passato. Infatti è in questo quartiere che nasce la Manifattura delle Arti, uno dei più attivi centri culturali della città. Sono presenti inoltre diverse università, il Museo d’Arte Moderna e la Cineteca di Bologna. 

Se si decide di comprare e ristrutturare casa a Bologna, Porto-Saragozza si presenta come un quartiere artisticamente vivace, ma tutto sommato tranquillo.

Quartiere San Donato-San Vitale

I prezzi ristrutturazione casa a Bologna diventano ancora più convenienti nel quartiere San Donato – San Vitale. 

Si tratta di una zona vicina al Fiera District e a numerosi collegamenti di trasporto, ideale per lavoratori e studenti. Quest’ultimi apprezzano in particolar modo il quartiere perché in zona sono presenti università, bar, ristoranti e locali.

Quartiere Navile

Anche conosciuto come zona Bolognina, il quartiere Navile è nato come quartiere operaio nella fine dell’Ottocento e nel corso del tempo si è trasformato nella zona multietnica della città felsinea. 

La sua posizione è di sicuro un punto forte, considerato che si trova vicino sia alla stazione ferroviaria sia al centro storico. I prezzi degli immobili sono davvero convenienti, infatti è in questi casi che il costo ristrutturazione casa a Bologna può convertirsi un’ottima opportunità di investimento.

Ristrutturazione casa a Bologna: ci pensa Io Ristrutturo e Arredo

Hai deciso di ristrutturare il tuo appartamento a Bologna e sei in cerca di preventivi o di un progetto su misura, per trasformare finalmente in realtà la tua idea di casa?

Nei punti vendita della rete Io Ristrutturo e Arredo puoi chiedere un progetto personalizzato realizzato in base ai tuoi gusti, al tuo stile di vita e al tuo budget. I professionisti del network sono al tempo stesso progettisti e consulenti di prodotto: ti guideranno nello showroom del punto vendita per vedere e toccare con mano materiali selezionati e pezzi di design made in Italy. 

La nostra filosofia è realizzare sempre progetti di ristrutturazione comprensivi di arredamento: in questo modo possiamo stilare preventivi completi e definitivi, senza aggiungere strada facendo nuove voci di spesa e senza superare il budget che hai deciso di utilizzare.

 


Vuoi un progetto e un preventivo per ristrutturare casa a Bologna?

Scegli l’esperto IReA