VOGLIA DI RINNOVARE UN AMBIENTE MA SENZA ROMPERE MURI? SCOPRI COME FARLO!

Home Magazine Ristrutturare VOGLIA DI RINNOVARE UN AMBIENTE MA SENZA ROMPERE MURI? SCOPRI COME FARLO!

Come dare nuova vita alla propria casa senza abbattere muri e ristrutturare.

La Primavera è arrivata e con lei la voglia di novità, cambiamenti e perché no, magari dare nuova vita alla propria casa!  

No, non stiamo parlando delle pulizie di primavera che sono un grande classico della stagione, ma di una vera e propria trasformazione per rinnovare la tua casa o anche solo un ambiente.

Se hai letto le parole “rinnovare casa” ed hai subito pensato all’incubo di una complessa ristrutturazione, con tutto lo stress e il dover forzatamente “convivere” con i lavori in casa, c’è una notizia che ti sorprenderà.

Puoi rinnovare casa senza ristrutturare e abbattere muri! 

Come? Con il Relooking! Una tecnica che nasce negli Stati Uniti negli anni ‘80 ed è una forma di design che consiste nel rinnovare l’aspetto di un’abitazione senza eseguire interventi strutturali, ma con lo scopo di valorizzarla sintetizzando funzionalità, estetica e creatività.

DIFFERENZA TRA RISTRUTTURAZIONE E RELOOK: FACCIAMO CHIAREZZA

La ristrutturazione è un intervento particolarmente importante e spesso prevede la demolizione di murature per agire sulla distribuzione degli spazi all’interno della casa. Viene svolto solitamente da un’impresa edile e richiede un maggior dispendio di tempo, risorse ed energie sotto diversi punti di vista.

Si ricorre alla ristrutturazione quando un immobile richiede interventi importanti sugli impianti, come ad esempio l’aumento o la riduzione del numero di vani o l’acquisto di un’abitazione che si vuole modificare radicalmente.

Il Relooking invece aiuta a cambiare la casa con interventi leggeri, mirati e circoscritti che agiscono sullo stile e sul design. Il suo obiettivo è cambiare l’aspetto dell’abitazione riqualificando la sua estetica, senza intervenire con abbattimento di muri. Si può partire dal rifacimento delle finiture, ad esempio utilizzando wallpaper o applicando nuovi colori sulle pareti, sino al cambio o il recupero di alcuni mobili e complementi di arredo. 

È la tecnica giusta quando si vuole dare nuovo valore alla casa con il desiderio di creare ambienti più accoglienti ed eleganti, in base agli spazi a disposizione e ai gusti della persona.

RELOOK: DA DOVE INIZIARE

Le parole chiave del relooking sono divertimento e creatività.

Infatti la prima cosa da fare è approcciare questo rinnovo in modo entusiasmante e giocoso, perché consente di esprimere la nostra personalità, attraverso un progetto fluido e semplificato che ci rappresenterà a pieno.

Ecco alcuni degli step da seguire per realizzare un perfetto relooking della tua casa.

  • Decidere se intervenire su tutte le stanze della casa, oppure se concentrarsi su un solo ambiente; in questo modo avremo la misura dell’area di intervento.
  • Valutare materiali, prodotti ed elementi di arredo adatti alla riqualificazione estetica degli spazi. È importante infatti iniziare sin da subito a familiarizzare con tutto ciò che comporrà il nuovo look della casa.
  • Creare delle moodboard con tutte le idee e gli accostamenti che rispecchiano la tua personalità e i tuoi desideri. 
  • Trarre ispirazione da immagini ed esempi concreti di chi ha già effettuato un relook.

Per trovare tanti spunti e stimolare la tua fantasia, sfoglia la raccolta di tutte le case rinnovate con l’innovativo Smart Relook di Io Ristrutturo e Arredo, tra i primi ad offrire questo servizio in tutta Italia.

Mettiamo a disposizione tutta la nostra esperienza per interpretare le tue esigenze e la tua personalità nell’ideazione del progetto, la scelta dei materiali e degli elementi di arredo per trasformare la casa a tua immagine e somiglianza

Non resta quindi che iniziare, quindi Buon Relook!